Concetto di protezione

IMPORTANTE
Le squadre che giocheranno nelle palestre del Ciossetto a Sementina, della palestra di Gorduno e del Liceo di Bellinzona per delle giornate di campionato organizzato dagli UHES Sementina sono invitate a leggere il piano di protezione ed applicarlo durante la permanenza nelle palestre e di consegnare l'elenco dei partecipanti alle giornate secondo la tabella allegata.

Per qualsiasi informazione potete contattare il sottoscritto quale responsabile Covid per gli UHES.
Vi ringraziamo anticipatamente per la vostra collaborazione.

Michele Minotti
Vice Presidente

Scarica i files:
Concetto di protezione 03.09.2020
Tabella elenco delle presenze

orario: 10:00
UH Eagles Sementina : S.G. Concordia Giubiasco
7 (4:4 | 3:0) 4

Formazione:
Portieri: Lampietti A., Salvadé I.
Difensori: Cocconi E.; Giudici M.; Capelli E. (C); Belvederi A.
Attaccanti: Lama J., Tamò N., Codiroli G., Baggi Jo., Tavecchio E., Morisoli S., Bernasocchi I., Genasci E. (JD).

Reti 1°T: 1-0 Lama J.; 1-1 Giubiasco; 2-1 Giudici M. (Codiroli G.); 2-2 Giubiasco; 2-3 Giubiasco; 2-4 Giubiasco 
Reti 2°T: 3-4 Tamò N.; 4-4 Lama J. (Tamò N.); Baggi J. (Codiroli G.) 5-4; Lama J. 6-4; Codiroli G. 7-4

Penalità: 1x2’ Giubiasco (sovrannumero)

Commento:  Ieri 1º febbraio i nostri JC erano impegnati nel loro 7º turno di campionato. Il programma della giornata prevedeva dapprima la sfida con il Giubiasco e poi il big match contro il Blenio Stars.

Abbiamo iniziato la prima partita sotto tono, con la testa già alla seconda. Nonostante ciò siamo riusciti a trovare per primi il vantaggio, salvo poi subire nel giro di pochi minuti due reti dai nostri avversari. In campo i nostri erano molto disordinati, giocavano da solisti e non riuscivano a trovare le trame offensive provate e riprovate ad allenamento. Anche la difesa presentava diverse lacune: i nostri avversari erano spesso liberi di partire in contropiede. È così che è arrivato il 3º gol del Giubiasco.

A questo punto è arrivato il time-out dei coach, che ha permesso di fare un po’ di ordine nel gioco. Nonostante ciò i nostri giocavano con poca fiducia, infatti il primo tempo è terminato sul 4-2 in favore dei nostri avversari, che in questi primi 20 minuti hanno sfruttato ogni nostro errore.

Il secondo tempo è iniziato in modo migliore rispetto al primo, ma nonostante ciò la pallina non voleva saperne di entrare in porta (grazie anche alle ottime parate della “portiera” avversaria). Pian piano le linee hanno tornato a funzionare e a metà secondo tempo il risultato era in parità, 4-4.

Gli ultimi 7-8 minuti sono invece stati più tranquilli per i nostri ragazzi: dopo essere passati in vantaggio hanno saputo controllare bene la partita e segnare altre due reti: il match è terminato 7-4 in nostro favore. Ottime parate del nostro Ivan, che parando il secondo tempo ha ottenuto il suo primo shot-out stagionale.

Peccato per le energie perse in vista dell’importantissima partita.

Da segnalare anche il debutto del nostro Ismael.

 

orario: 12:45
Blenio Stars Unihockey : UH Eagles Sementina
5 (1:3 | 4:2) 5

Formazione:
Portieri: Mombelli Em.
Difensori: Mombelli En.; Giudici M.; Belvederi A.
Attaccanti: Lama J., Tamò N.; Codiroli G., Baggi Jo; Capelli E. (C), Trochen E., Tavecchio E.)

Reti 1°T: Codiroli G. 1-0; Trochen E. 2-0; Giudici M. 3-0; Blenio 3-1 
Reti 2°T: Giudici M. 4-1 (PP); Blenio 4-2; Giudici M. 5-2; Blenio 5-3; Blenio 5-4; Blenio 5-5

Penalità3x2’ Sementina (N.Tamò gioco eccessivamente duro, En.Mombelli trattenuta, N.Tamò gioco a terra)
3x2’ Blenio Stars (gioco a terra, gioco senza bastone, colpo di bastone).

Commento:  La seconda partita ci vedeva opposti al Blenio Stars, formazione contro la quale in stagione abbiamo perso nei due precedenti scontri diretti. Ci si aspettava una reazione da parte dei ragazzi dopo la prima partita sotto tono e dopo che ad allenamento si è lavorato molto sodo per arrivare pronti a questa importante partita. La reazione è prontamente arrivata.

I nostri hanno iniziato senza paura, attaccando con decisione e non lasciando entrare i nostri avversari nella nostra metà campo. Il nostro Emanuele ha ricevuto pochissimi tiri e tutti sono stati intercettati dai nostri ottimo difensori.

Grazie a delle azioni rapide, intense e ad un’ottima punizione battuta dal nostro Elio, ci siamo portati rapidamente sul 3-0. A quel punto è arrivato il time-out dei nostri avversari. In seguito a questo la partita si è stabilizzata per circa 10 minuti, con tutte e due le squadre che hanno avuto le loro occasioni per trovare la rete. Le occasioni più ghiotte le abbiamo avute ancora noi, ma non siamo riusciti a concretizzare. 

A pochi minuti dal termine del primo tempo i nostri avversari hanno accorciato sul 3-1 grazie ad un tiro molto preciso, dopo essere sopravvissuti a 2’ di box play.

A due minuti dal termine del primo periodo i nostri avversari ricevono una dopo l’altra due penalità che ci permetteranno ad inizio di secondo tempo di avere più di 3’30” di superiorità numerica.

Primo tempo quindi terminato sul 3-1.

Il secondo tempo lo abbiamo quindi iniziato in power play. Questo è stato ottimamente gestito, con Martino che dopo nemmeno 30 secondi trova il 4-1 grazie ad un gran tiro.

Dopo pochi minuti i nostri avversari accorciano, approfittando di una leggere distrazione difensiva da parte dei nostri.

Poco dopo i nostri però si riportano a +3 andando in rete nuovamente.

A partire da questo momento è successo di tutto e di più: ci sono state moltissime penalità da ambe e due le parti (molte delle quali, a nostro avviso, troppo severe), il che ha portato le squadre a giocare spesso sia in power play e box play. Ancora una volta, appena finito un box play ottimamente gestito, i nostri avversari trovano la terza rete (fantasma). A quel punto mancavano circa 8 minuti alla fine della partita e i nostri avversari iniziano a premere sull’acceleratore per cercare di accorciare. Dapprima il nostro Emanuele para un rigore (fantasma), ma poco dopo il Blenio si porta a -1 grazie ad una rete a dir poco fortunosa.

Non passano molti secondi, e sull’onda dell’entusiasmo i nostri avversari riescono a pareggiare grazie ad una conclusione precisissima nel “set” dove Emanuele non avrebbe mai potuto arrivare.

I 3 minuti finali sono ricchi di emozioni, con almeno un’asta per parte. A quel punto otteniamo anche un rigore, non trasformato.

L’ultimo minuto e mezzo è stato vissuto in piena sofferenza, infatti abbiamo dovuto giocare in box play (penalità fantasma). I nostri sono però stati bravissimi a portare a casa il risultato, sfiorando anche la rete che avrebbe fatto esplodere la panchina e le tribune.

Peccato per il punto perso, ma i nostri ragazzi hanno giocato alla grande, dominando la partita in lungo ed in largo. Difensivamente una grande partita da parte di tutti, offensivamente ottima partita, ma c’è ancora un qualche margine di miglioramento in termini di freddezza davanti al portiere.

Grandissimi ragazzi, i quali hanno dato l’anima e hanno seguito con precisione i consigli ricevuti.

Bellissimo spirito di squadra, con tutta la panchina che esultava dopo ogni intervento difensivo. 

Continuiamo così e le soddisfazioni future saranno garantite. Questo potrebbe essere un punto d’oro in vista delle finali svizzere di inizio aprile.

 

Gagliardetto UHES

NUOVO FORMULARIO (qui) per l'acquisto del gagliardetto ufficiale UH Eagles Sementina.

Gagliardetto Ufficiale UH Eagles Sementina

Il prezzo è di CHF 10.-

Prevenzione

Prevenzione nello sport ma non solo!

Sport senza fumo

L'UHES partecipa al concorso SPORT SENZA FUMO.
Fallo anche tu!
Sponsor Principali
 
Co-Sponsor

 

Sponsor Tecnico
Jeykò Sport

 

Vedi tutti gli sponsor e sostenitori