Sostienici con un piccolo contributo - IBAN: CH90 0900 0000 8220 8128 6

orario: 10:55
Unihockey Ruswil II : UH Eagles Sementina
2 (1:5 | 1:5) 10

Formazione:
Portiere: Muttathukunnel K. (33); Derigo L. (99)
Difensori: Moretti R. (10); Kuntzen J.P. (96); Scandella R.; Garrido D. (77)
Centri: Scandella P. (36); Ostinelli R. (23); Zanetti E. (53)
Attaccanti:  Koch L. (19); Minotti A. (15): Stanga G.; Krebs J. (21); Ghisletta N. (88); Dellagiacoma A. (7); Crotta G. (26)

Reti 1°T: 0'45'' Minotti A. (Dellagiacoma A.) 0:1; 4'40'' Scandella R. (Ostinelli R.) 0:2; 6'00'' Minotti A. (Zanetti E.) 0:3; 11'15'' Stanga G. (Scandella R.) 0:4; 18'30'' Ruswil 1:4; 19'50'' Scandella P. 1:5
Reti 2°T: Scandella P. 1:6; Ruswil 2:6; Minotti A. 2:7; Minotti A. (Moretti R.) 2:8; Minotti A. (Moretti R.) 2:9; Stanga G. 2:10

Note: -

Commento: Domenica 6 marzo, dopo la pausa forzata, è tornata in campo la 4a Lega CG, in quella che era la nostra giornata casalinga stagionale.
Al Liceo di Bellinzona i nostri sono scesi in campo contro Ruswil e Kriens.

Primo incontro di giornata, quello con il Ruswil, che vedeva le aquile partire coi favori del pronostico, cosa confermata dall'ottima partenza, controllo del gioco in mano nostra sin dall'ingaggio iniziale e prima rete dopo appena 45 secondi, marcatore Minotti su pregevole assist di Dellagiacoma.
Poco meno di 4 minuti più tardi è Scandella Reto a trovare il raddoppio dalla distanza.
Minotti mette a segno la sua seconda rete 80 secondi più tardi, portandoci sul 3-0 al 6° minuto spaccato. Rallentato un po' le operazioni, forti del vantaggio, continuiamo a gestire il gioco, all'11:15 arriva anche la quarta segnatura, stavolta è Stanga (al suo primo gol, nella sua prima partita con le aquile) a punire gli ospiti. Ospiti che a 90 secondi dalla fine del primo tempo trovano la rete, alla quale risponde Scandella Patrick, al 19.50 portandoci così sul 5-1 alla pausa.
Secondo tempo fotocopia del primo, gestione del gioco in mano nostra e risultato parziale identico a quello della prima frazione, in rete nel secondo tempo ancora Scandella Patrick, Minotti (ben tre volte, "manita" per lui), e Stanga, rinominato nell'occasione "Stängeli". Secondo tempo che tra le altre cose ha visto diverse combinazioni apprezzabili sull'asse Garrido-Moretti-Minotti.
Risultato finale dunque di 10-2, partita che non è mai stata in discussione.
Prestazione nel complesso solida, con un ottima gestione di gioco e ritmo da parte nostra, cosa che in più occasioni era mancata durante la stagione. 

 

orario: 13:40
UH Eagles Sementina : Kriens Unihockey
3 (1:3 | 2:1) 4

Formazione:
Portiere: Muttathukunnel K. (33); Derigo L. (99)
Difensori: Moretti R. (10); Kuntzen J.P. (96); Scandella R.; Garrido D. (77)
Centri: Scandella P. (36); Ostinelli R. (23); Zanetti E. (53)
Attaccanti:  Koch L. (19); Minotti A. (15): Stanga G.; Krebs J. (21); Ghisletta N. (88); Dellagiacoma A. (7); Crotta G. (26)

Reti 1°T: 5'00'' Kriens 0:1; 6'00'' Kriens 0:2; 12'00'' Scandella R. (Rigore) 1:2; 18'30'' Kriens 1:3
Reti 2°T: 28'00'' Moretti R. 2:3; 32'00'' Kriens 2:4; 17'00'' Zanetti E. (Moretti R.) 3:4

Note: -

Commento:  Secondo incontro di giornata sulla carta più insidioso, quello col Kriens, formazione lucernese arrivata in Ticino decimata, ma con un idea ben precisa; distruggere il gioco avversario. Sin da subito infatti il gameplan avversario viene messo in pratica: impostazione del gioco attendista e difesa stretta in fase di non possesso. Gioco che mette in difficoltà i nostri, difficile trovare spazi e pericolose le ripartenze avversarie.
Ripartenze che, a cavallo del sesto minuto ci castigano per due volte. Solo al 12.00 riusciamo a sbloccarci offensivamente, Scandella Reto trasforma un rigore, assegnato per un'invasione di area da parte di un difensore avversario. Gol che però non ci aiuta a cambiare ritmo, sono invece i lucernesi a trovare il nuovo doppio vantaggio al 18.30, si va quindi sull'1-3 alla pausa.
Dopo la "sbraitata" di coach Scandella all'intervallo le aquile tornano in campo con un piglio diverso, senza concedere nulla agli avversari, con un pressing asfissiante e un controllo del gioco praticamente totale. Al 28° Moretti accorcia le distanze con una conclusione da lontano, decisivo nell'occasione lo screen di Crotta davanti al portiere avversario. Quattro minuti più tardi però, su una delle poche (se non l'unica) ripartenze avversarie, arriva la rete del 2-4.
Malgrado la continua pressione da parte nostra il Kriens si difende bene davanti al proprio portiere. Dopo il timeout, a poco più di 3 minuti dal termine, Muttathukunnel lascia spazio ad un sesto giocatore di movimento, mossa che frutta purtroppo solo una rete, di Zanetti, ben servito da Moretti. Risultato finale di 3-4 e tanto rammarico, oltre ad una certa dose di rabbia, per un'altra occasione sprecata per fare punti.

 

Sponsor Principali
Co-Sponsor
 

 

Sponsor Tecnico
 

 

Vedi tutti gli sponsor e sostenitori