Sostienici con un piccolo contributo - IBAN: CH90 0900 0000 8220 8128 6

orario: 12:50
UH Eagles Sementina : UHC Ascona
26 (-:- | -:-) 4

Formazione:
Portieri: Carina E., Pradella N.
Difensori: Regusci N.; Buletti D.; Gasparoli R.
Attaccanti: Belvederi A. (C), Conelli G.; Genasci E., Migliori L.; Lazarevic U., Giudici D.

Reti 1°T: -
Reti 2°T: -

Note: -

Commento:  Sabato i nostri Juniori C1 hanno fatto un passo importante verso la conquista del titolo!
Sebbene in emergenza, con solamente 8 giocatori su 18 giocatori di movimento a disposizione, la squadra è arrivata alle partite carica e motivata per conquistare questi importanti 4 punti.
La prima partita, che ci vedeva opposti all’Ascona, è stata approcciata nella maniera migliore: dopo pochi minuti eravamo davanti per 6-1. Nonostante qualche sbavatura difensiva, che ha permesso agli avversari di trovare 4 reti (mai subite così tante reti in una partita questa stagione), i nostri sono riusciti ad andare in gol ben 26 volte. Abbiamo quindi messo in pratica quell’efficacia tanto allenata nelle ultime settimane. Poco male quindi per le reti subite, dal momento che il risultato è stato migliore rispetto all’andata (18-3).

 

orario: 14:40
Blenio Stars Unihockey : UH Eagles Sementina
3 (-:- | -:-) 19

Formazione:
Portieri: Carina E., Pradella N.
Difensori: Regusci N.; Buletti D.; Gasparoli R.
Attaccanti: Belvederi A. (C), Conelli G.; Genasci E., Migliori L.; Lazarevic U., Giudici D.

Reti 1°T: -
Reti 2°T: -

Note: -

Commento:  La seconda partita, invece, ci vedeva opposti al Blenio Stars. Anche questa partita all’andata era terminata 18-3. Sabato i nostri ragazzi sono riusciti a fare leggermente meglio: 19-3.
Durante il primo tempo i giovani sono riusciti a portare la stessa carica agonistica della prima partita, imprimendo in maniera chiara e netta il proprio gioco, senza lasciar fiatare l’avversario. Il secondo tempo ha visto invece un calo di intensità da parte dei nostri ragazzi, i quali hanno incontrato molte più difficoltà a segnare, complice probabilmente una maggiore stanchezza e poca lucidità offensiva. Non era inoltre evidente trovare così tante reti in quanto a causa dell’emergenza i coach hanno dovuto cambiare completamente le linee.
Comunque molto bene: sebbene ci siano ancora delle cose da migliorare, tra meno di due settimane avremo già l’occasione di portare a casa il titolo. Forza ragazzi!

 

Sponsor Principali
Co-Sponsor

 

Sponsor Tecnico
 

 

Vedi tutti gli sponsor e sostenitori